SMALTIMENTO ETERNIT

smaltimento eternit lecce e provincia

L’eternit è un materiale molto pericoloso per la salute umana e si trova ancora in moltissimi manufatti. Si tratta di un minerale che è conosciuto anche con il nome di asbesto ed è sempre esistito. I prodotti sviluppati dall’Eternit erano utilizzati in edilizia, in alcune parti strutturali degli edifici (come ad esempio il tetto).

smaltimento eternit lecce e provincia
UN PO’ DI STORIA

L’eternit è stato un materiale molto utilizzato fin dall’800′. Sono gli Stati Uniti i primi che iniziarono ad impiegare il minerale in diverse produzioni ed aumentarne l’estrazione.

Nel 900′ ci fu un grande incremento, a seguito di un incendio in Francia che provocò 83 morti. Parigi, quindi, decise di sostituire le strutture infiammabile con strutture in eternit. Dopo questa vicenda in tutto il mondo viene ampiamente utilizzato l’eternit attribuendoli mille virtù. L’eternit verrà impiegato per moltissime costruzioni edili come scuole, palestre, ospedali e abitazioni. E’ solo nel 1980 che , a seguito di una denuncia di un operaio della fabbrica Eternit di Casale Monferrato, che vengono svolte indagini approfondite su questo materiale. Nel 1987 il sindaco di Casale Monferrato è il primo a vietare l’utilizzo di eternit.

In conclusione, nel 2003 viene emenata, nel nostro Paese, una legge che ordina lo smaltimento di tutti i manufatti in Eternit.

Come si fa a capire se è eternit?

Per avere la certezza assoluta bisogna sempre rivolgersi a ditte specializzate come Cf Ambiente a Tricase, che opera su tutto il territorio italiano.
Un’indicazione utile per capire se il materiale in questione è eternit può essere la data di realizzazione. Infatti, se il manufatto ha una data precedente al 1994, (anno in cui è stata vietata la vendita) potrebbe, molto probabilmente, essere realizzato con amianto.
In alternativa, potresti affidarti all’aspetto visivo, confrontando le nostre foto con il tuo manufatto.
Per una consulenza puoi inviarci le foto su whatsapp cliccando qui e conoscere la risposta.

smaltimento eternit lecce e provincia

Come segnalare la presenza di eternit? Smaltimento Eternit 

Per la denuncia di una discarica abusiva di eternit o la presenza di una tettoia è possibile fare una segnalazione all’Asl del Comune di pertinenza anche in forma anonima. Sarà poi l’ASl a inoltrare, dopo una verifica, la segnalazione all’ Agenzia Regionale per la Tutela dell’Ambiente.
È necessario sapere però che non tutte le strutture in amianto sono soggette a pericolosità. Se il manufatto non presenta crepe, rotture o altri fattori di rischio potenzialmente nocivi per la salute pubblica sarà possibile provvedere alla loro messa in sicurezza attraverso semplici coperture di contenimento o “incapsulamento”.

Add Comment

to top